Molti di voi lo conoscono come “CHAI” altri magari girando più il nord Europa lo avranno conosciuto come “CHAI LATTE” ma stiamo parlando della stessa magica bevanda indiana. Ottima da gustare in un dolce fresco primaverile oppure nei climi più rigidi per scaldarci l’animo con le sue spezie calienti !

Ho visto molte versioni e ricette sul web e la più tipica è quella in cui si prende una bustina di tè nero speziato e lo si metta poi in ammollo in acqua calda e poi gli si aggiunga del latte o latte condensato successivamente o addirittura dove si mette in infusione direttamente nel latte caldo la bustina di tè.  Ma credetemi …… il migliore risultato che vi possa essere con queste tecniche è quello di acqua o latte sporco di tè e null’altro!

Da considerare anche le miscele già pronte e solubili in polvere, in tutte quelle belle scatoline colorate o che vedete al banco del bar, da sciogliere nel latte caldo…..ma nemmeno con quelle avrete il vero gusto del CHAI LATTE indiano originale.

A questo proposito per aiutarvi ho creato una miscela di spezie bilanciata che potrete usare per creare il vostro CHAI LATTE perfetto! Non è piccante non è esagerata non è zenzerosa (a molti lo zenzero non piace o gli fa male) ma semplicemente perfetta per creare il chai più perfetto del mondo che sbalordirà tutti quanti. acquistabile QUI

Ultime due paroline sul tè, il vero tè utilizzato per questa preparazione è un tè nero speciale molto forte proveniente da ASSAM con un taglio delle foglie granulose appositamente per poter sprigionare in cottura tutto il loro aroma. Acquistabile QUI 

RICETTA x 2 tazze

2 cucchiaini pieni di tè speciale per chai (lo trovi su http://www.shakahari.it)

1 cucchiaino di chai masala (lo trovi su http://www.shakahari.it)

acqua mezzo bicchiere

latte intero vaccino 2 bicchieri oppure se usiamo latte di soia o vegetale non inseriamo l’acqua

PROCEDIMENTO

  • Preparare in un pentolino mezzo bicchiere d’acqua e gettarvi le spezie frantumate e lo zucchero di canna. Aspettare che avvenga la prima ebollizione.
  • in seguito aggiungervi il tè ed attendere 1 minuto di ebollizione, subito dopo il latte.
  • aspettare di nuovo che il tutto arrivi al punto di ebollizione e spostare la pentola dal fuoco in modo che si posso ricreare lo stato di ebollizione per almeno altre 2 volte.
  • Filtrare il liquido al colino e servire caldo con dolci e biscotti a piacere